Trattamenti con aria compressa

Trattamenti con aria compressa

La rugosità delle superfici come scopo di pre-trattamento rappresenta una delle applicazioni più diffuse della granigliatura, in quanto la differenziazione di prodotto è diventata ormai un requisito competitivo a cui le aziende non possono più rinunciare.
La possibilità di utilizzare all’interno degli impianti svariati di tipi di graniglie, metalliche e non, sferiche ed angolari con granulometrie diverse permette la realizzazione di molteplici finiture con ulteriori vantaggi nell’uniformare eventuali finiture diverse, togliere segni di lavorazione, saldature, graffi…

La granulometria e la forma sferica o angolosa dell’abrasivo creano delle micro impronte che influenzano il profilo di rugosità e le caratteristiche di riflessione della luce nonché le performance di “aggrappaggio”. La graniglia sferica tende a rendere brillanti le superfici, quella angolare ad opacizzarle.

Il vantaggio della granigliatura ad aria compressa rispetto ad altre tecnologie è rappresentato dalla capacità di trattare pezzi con geometrie più complicate gestendo con sistemi automatici le fasi di lavorazione più complesse.
Turbotecnica sviluppa continuamente soluzioni studiate su misura per i clienti più esigenti per permettergli di aumentare l’efficienza dei processi lavorativi all’interno della loro fabbrica.


turbotecnica